CONCEPTUAL FINE ARTS

Quando Marcel Duchamp spiegò il ready made


Stefano Pirovano  -  Giugno 19, 2019

Abbiamo trascritto in francese e tradotto in italiano della lettera con cui Marcel Duchamp creò a distanza il primo ready made. Che non era un’opera d’arte, ma un regalo alla sorella Suzanne.

Tutto sanno cosa si intende, in arte, per ‘ready made’. Ma chi ha davvero letto il documento originale in cui Marcel Duchamp ha spiegato per la prima volta di cosa si trattasse? Abbiamo trascritto e tradotto in italiano la lettera scritta da Marcel Duchamp alla sorella Suzanne il 16 gennaio del 1916. Il documento è disponibile e condivisibile online sul sito degli Archives of America Art, questo il link. La traduzione dal francese all’italiano è di Chiara Zocchi.

Marcel Duchamp, letter to Suzanne Duchamp, 16th January 2019 (French).

15 janvier environ.

[…]

Merci énormément pour t’occuper de toutes mes affaires.

– mais pourquoi n’aurais tu pas pris mon

atelier pour habiter ?? J’y pense juste maintenant

– mais je pense que peut-etre ça ne t’irait pas.

En tous cas, le bail finit 15 juillet et si tu

reprenais, ne le fais qu’en proposant à

mon proprio de louer 3 mois par 3 mois, comme

cela se passe ordinairement, il acceptera

surement. Peut etre père ne serait pas mécontent

de regagner un terme si c’est possible que tu

quittes la Condamine pour 15 avril. But

I don’t know anything about your

intentions and je ne veux que te

suggerer quelquechose.

Maintenant si tu es montée chez moi tu as vu

dans l’atelier une roue de bicyclette et un

porte bouteilles. J’avais acheté cela comme

une sculpture toute faite. Et j’ai une intention

à propos de ce dit porte bouteille: Ecoute.

Ici, à N.Y., j’ai acheté des objets

dans le même gout et je les traite comme

des “readymade” tu sais assez d’anglais

pour comprendre le sens de “tout-fait”

que je donne à ces objets. Je les signe

et je leur donne une inscription en

anglais. Je te donne qques exemples:

j’ai par esemple une grande pelle à neige

sur laquelle j’ai inscrit en bas: In advance

of the broken arm. Traduction française: En

avance du bras cassé. Ne t’escrimes

pas trop à comprendre dans le sens

romantique ou impressioniste ou cubiste.

– Cela n’a aucun rapport avec;

Un autre “readymade” s’appelle “Emergency

in favor of twice”. traduction française

possible: Danger (crise) en faveur de 2 fois.

Tout ce préambule pour te dire:

Prends pour toi ce porte bouteille. J’en fais

un “Readymade” à distance. Tu inscriras en

bas et à l’intérieur du cercle du bas en petites lettres

peintes avec un pinceau à l’hile en couleur

blanc d’argent la inscription que je vais

te donner ci après. et tu signeras de la

même écriture comme suit:

[d’après] Marcel Duchamp.

 

Marcel Duchamp, letter to Suzanne Duchamp, 16th January 2019 (Italian).

15 gennaio circa.

[…]

Grazie mille di occuparti di tutte le mie cose,

ma perché non hai preso il mio

atelier come abitazione?? Ci penso solo ora,

anche se credo che forse non ti andrebbe bene.

In ogni caso, il contratto finisce il 15 luglio e se tu

lo riprendessi, fallo proponendo al

mio proprietario di affittare di tre mesi in tre mesi, cosa

che si usa fare, egli accetterà

sicuramente. Forse … non sarebbe scontento

di riguadagnare un termine se fosse possibile che tu

lasci via Condamine per il 15 aprile. Ma

non so nulla delle tue

intenzioni e non voglio che darti

qualche suggerimento.

Ora se sei salita da me, dovresti aver visto

nell’atelier una ruota di bicicletta ed un

porta bottiglie. L’avevo comprato come

una scultura già fatta. E ho un’intenzione

a proposito di questo porta bottiglie: Ascolta.

Qui, a N.Y., ho comprato degli oggetti

nello stesso gusto e li tratto come

dei “readymade”, conosci abbastanza l’inglese

per comprendere il senso di “già-fatto”

che io attribuisco a questi oggetti. Li firmo

e gli applico un’iscrizione

in inglese. Ti do qualche esempio:

ho ad esempio una pala per la neve,

sulla quale ho inscritto in basso:

In advance of the broken arm. Traduzione francese:

prima del braccio rotto. Non ti sforzare

di interpretare nel senso

romantico o impressionista o cubista.

– Ciò non ha alcun rapporto;

Un altro “readymade” si chiama “Emergency

in favor of twice”. Traduzione francese

possibile: Pericolo (crise) in favore di 2 volte.

Tutto questo preambolo per dirti:

Prendi per te questo porta bottiglie. Ne faccio

un “Readymade” a distanza. Inscriverai

in basso all’interno del cerchio in basso in piccole lettere

dipinte con un pennello ad olio in colore

bianco argento l’iscrizione che ti scriverò

qui di seguito e firmerai con la

stessa scrittura come segue:

[d’après] Marcel Duchamp.